M. D. Contri, Omaggio a Giacomo B. Contri. Dalla psicoanalisi al pensiero giuridico – European Journal of Psycoanalisis

Giacomo B. Contri

Il pensiero di natura
Dalla psicoanalisi al pensiero giuridico

Due capitoli

Il bene dell’analista. La norma fondamentale

«L’analista non può fare il bene, eppure lo conosce». Contenuto ed echi della frase sono quelli di un noto linguaggio morale tradizionale.

Comunità: legge del corpo. Gli amici del pensiero

In passato e in certi contesti la parola «Comunità», pronunciata allo stato fonetico puro, suonava, come in una musica da Sirene di Ulisse, «Comunità è bello», prima dell’esistenza di una simile espressione linguistica.

Il bene dell’analista
La norma fondamentale

Partiamo da questa frase: «L’analista non può fare il bene, eppure lo conosce». Contenuto ed echi della frase sono quelli di un noto linguaggio morale tradizionale. Pongo che essa esprime una parte essenziale del nucleo di scoperte di Freud.  … (segue)

Pubblicato il 16/02/2022 su European Journal of Psycoanalisishttp://www.journal-psychoanalysis.eu/il-pensiero-di-natura-dalla-psicoanalisi-al-pensiero-giuridico/

Autore

Download File

File Dimensione del file
pdf MDC-OMAGGIO-A-GIACOMO-CONTRI 221 KB
it_ITItaliano

Informiamo i Soci della Società amici del pensiero
che desiderano accedere al sito Opera Omnia di Giacomo B. Contri,
che ora sul sito è possibile creare un account personalizzato.