Pediconi M. Gabriella

Ragazzi che non possono tornare a scuola

Il diritto alla scuola è garantito e reso effettivo dallo Stato (Costituzione, Art 33 e 34). Da quasi un anno però solo gli allievi della scuola dell’obbligo vanno a scuola mentre per tutti gli altri la ripresa della frequenza rimane incerta. Perché? Proponiamo l’articolo di Walter Veltroni apparso sul Corriere …

Leggi tutto »

L’Europa che non pensa più. Perché ha smesso di ricorrere l’idea di comunità

L’Europa, scrive Cacciari, aveva avuto l’irripetibile occasione di affermarsi a livello internazionale come potenza politico-culturale con “una propria nuova, originale centralità”. L’ha persa. Che ora non ne perda un’altra, affiorata con la crisi del Covid: il riaffacciarsi dell’orientamento a quell’idea di Europa: “lasciamo che viva in noi come “idea regolativa”. …

Leggi tutto »

LETTURE FREUDIANE 2020 – NUOVA DATA

Buongiorno. Vi scrivo per comunicarvi la nuova data del Seminario. Ci troveremo a Urbino sabato 24 ottobre alle ore 10.00. Il programma della giornata resta invariato. Riceverete una conferma con l’indicazione dell’aula e maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione qualche giorno prima dell’incontro. Potrete leggere gli aggiornamenti anche sul sito …

Leggi tutto »

Spronate dai bambini

In questi mesi abbiamo sentito, insieme agli allarmi sanitari, quelli destati dai segnali di aumento delle violenze tra le mura domestiche. A pagina 40 del Corriere della Sera del 23 luglio scorso trovate una delle iniziative per farvi fronte. Nella stessa pagina la testimonianza di una operatrice del Telefono Rosa …

Leggi tutto »

THINKING FIRST!

Materiali per un dibattito nella scienza caduto in rimozione C’è ancora fuoco sotto la cenere Maria Gabriella Pediconi commenta la posizione di David C. Krakauer Mi faccio precedere da due produzioni artistiche: una è contemporanea, l’altra richiama la nascita della scienza moderna. Ciascuno dei due Autori entra nel dibattito per …

Leggi tutto »

La scienza nel mirino?

Alcuni articoli degli ultimi giorni sembrano aver messo la scienza sotto processo. Sballottati tra l’invito a confessare – abbiamo sbagliato: dovevamo dirvi “non lo sappiamo” (Pierluigi Battista, Corriere del 3 maggio, che reclama le doverose scuse della comunità scientifica) – e quello a parlare in pubblico perché i cittadini non …

Leggi tutto »
it_ITItaliano


Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.