NOVITÀ
Home > Chi siamo > A Carlo Doveri

A Carlo Doveri

Carlo Doveri ha riconosciuto immediatamente l’idea di un legame sociale costituito per la forza del pensiero retto, non per dedizione a una causa, affinità antiche o appartenenza a un gruppo: non gli serviva mediazione perché l’idea aveva già fatto strada nel suo pensiero.

Non a caso i primi passi di questo Statuto hanno avuto inizio da conversazioni discrete con lui nel suo ultimo e sempre attivo anno di vita.

Ecco perché questa Società gli è dedicata come Amico del pensiero.

Lo ricordiamo con affetto, anche in quello del lutto del seppellirlo dopo due giorni nella terra del 23 gennaio, ma non nell’emozione, funebre o melanconica come tale.

Seguono tre articoli dedicatigli in Think!, a parte le parole pronunciate da Giacomo B. Contri alle sue esequie nella Cattedrale di Lugano quel 23 gennaio.

lunedì 7 settembre 2009

 

Altri articoli su Think! di Giacomo B. Contri

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi