NOVITÀ
Home > Chi siamo

Chi siamo

prima_homeFondata da Giacomo B. Contri e dedicata a Carlo Doveri, ha come motto «L’albero si conosce dai frutti»

La Società Amici del Pensiero Sigmund Freud (SAP) è stata costituita nel 2010 e succede, includendolo, a Studium Cartello – Il Lavoro psicoanalitico, Associazione fondata nel 1994. Ciò faceva seguito al nuovo libro di Giacomo B. Contri, Istituzioni del pensiero. Le due ragioni (con Altri, 2010): in esso Contri sostiene che una delle due Istituzioni è il pensiero stesso, esente da censura con omissioni razionalizzate da sistematizzazioni — la tecnica psicoanalitica è regola di non omissione e non sistematizzazione — o anche il pensiero come facoltà d’iniziativa e imputazione. L’altra Istituzione è invece il pensiero dominato dall’Oggetto, o Idea, sempre imperativo (qui Platone e Kant si congiungono), o anche quello che Contri ha chiamato il Cielo infernale del «Simbolico». Una tale elaborazione ha trovato compimento nello Statuto di una «Società Amici del Pensiero» — il genitivo del è da prendere come soggettivo prima ancora che come oggettivo —, dedicata a Sigmund Freud come il primo Amico del pensiero. Le poche decine di pagine del libro Società Amici del Pensiero (2011) sono lo Statuto che configura l’Ordinamento giuridico di una Società avente una Norma fondamentale così tripartita: A. amicizia del pensiero, B. non indifferenza per il pensiero, C. non ostilità per il pensiero. La Psicoanalisi vi figura in subordine come applicazione dell’amicizia del pensiero: Ordine senza omissione né sistematizzazione.[*]
SAP è il cartello dei suoi soci, in quanto ammessi come soci sono tutti coloro il cui operare porta un contributo che la Società riconosce. Think! e Sic edizioni sono le due prime iniziative riconosciute. Studium Cartello permane la sede legale della SAP e ha in comodato Sic edizioni (libri a stampa).

[*] Dalla voce “Giacomo Contri” su Wikipedia (con piccoli adattamenti)

Consiglio

L’attuale Consiglio, o Authority della Società Amici del Pensiero, è composto da:

Giacomo B. Contri (Presidente), Luigi Ballerini, Raffaella Colombo, Giulia Contri, Maria Delia Contri, Vera Ferrarini, Luca Flabbi, Elena Galeotto, Glauco Maria Genga, Maria Gabriella Pediconi.

Vedi anche: STATUTO, COME ASSOCIARSI e ANTECEDENTI.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi